Un apparecchio per un po’ e un sorriso per sempre

Uni sguardo all’ortodonzia

Il sorriso è il primo biglietto da visita di una persona e costituisce la parte più espressiva del nostro viso.

Infatti, secondo la scienza delle comunicazioni, le persone che hanno un sorriso dritto e sano, trasmettono sensazioni positive come:

  • Buone condizioni generali di salute
  • Fiducia in se stessi
  • Sviluppo sociale
  • Comunicazione positiva delle emozioni

L’ortodonzia è la branca odontoiatrica che previene e corregge i difetti di posizione dei denti e delle arcate dentarie tra loro.

Questa correzione avviene mediante l’applicazione di apparecchi fissi o mobili.

Ma come avviene la diagnosi?

La diagnosi corretta di queste malocclusioni richiede sempre uno “studio del caso”, ovvero la visita specialistica e l’analisi computerizzata che comprende 3 step:

  • Due radiografie, panoramica e latero-laterale del cranio ( Tac Cone Beam nei casi complessi)
  • Impronte delle arcate dentarie
  • Fotografie del viso

Sulla base di questi esami verrà formulato un piano di trattamento che avrà come obiettivo il ripristino dell’equilibrio funzionale e dell’estetica della bocca.

La Dott.ssa, di volta in volta valuterà e proporrà, solo dopo una visita ed una valutazione iniziale, la terapia Invisalign o fissa.

Invisalign® l’Ortodonzia invisibile più amata al mondo

Tra le innovazioni più amate dai pazienti, troviamo al primo posto, Invisalign.

Questo trattamento ortodontico consiste in una terapia che porta ad allineare i denti che erano in posizioni scorrette grazie all’uso degli aligner, ovvero delle mascherine trasparenti, pressoché invisibili.

Il trattamento può avere durata variabile, da qualche mese fino ad un paio d’anni in base alla complessità del caso.

Invisalign da Clident

Da Clident, la dott.ssa Catia Castegnaro, Ortodontista specializzata, segue i suoi pazienti per tutta la durata del trattamento, valutando di volta in volta la situazione e consegnando le nuove mascherine che aiuteranno, poco per volta, a modificare la posizione dei denti.

Grazie a questo metodo, già in fase iniziale di studio del caso, è possibile vedere una simulazione di quello che sarà il risultato finale.

Il risultato sorprendente dell’Ortodonzia tradizionale con terapia fissa

L’altra tecnica ortodontica per la cura del sorriso ed il corretto allineamento dei denti è la cosiddetta terapia fissa, o Damon.

In cosa consiste?

Il cosiddetto apparecchio fisso è formato da:

  • Brackets (ovvero dei gancetti)
  • Un filo metallico

In questo caso, l’ortodontista di Clident, di volta in volta accompagna i denti nella posizione corretta per restituire un’ esatta funzione masticatoria ed un sorriso impeccabile.

Quali sono i benefici dell’apparecchio fisso?

E’ vero, dal punto di vista estetico la terapia fissa sembra per alcuni uno scoglio importante ma va sottolineato come questa, possa durare da qualche mese ad un paio d’anni a seconda del caso, ma il risultato ha durata ben maggiore.

Come raggiungerci

Telefono

Orario

Lun – Gio: 9:00 – 19:00
Ven: 9:00 – 17:00